Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Vino

Barbera d'Alba Vittoria 2001

di Alessandro Megna

Vitigni: Barbera 100% - Gradazione alcolica 15% - Bott. 0.75

Colore rosso rubino scuro, quasi nerastro, di enorme consistenza. Al naso colpisce per l’intensita’ olfattiva, in uno spettro di increbile ampiezza. Note di ciliegie sotto spirito, frutti neri, a seguire sopraggiungono aromi speziati e balsamici (eucalipto, liquirizia, tabacco, menta, un cenno di pepe nero e leggera vaniglia). Il quadro olfattivo e’ continuo, intenso, eppur fine e lineare, un vero caleidoscopio di sensazioni. Buona l’armonia olfattiva complessiva, con qualche componente ancora da amalgamare (a volte la nota tostata “scappa via” ancora da sola), ma il tempo fara’ il suo lavoro. In bocca la pienezza e’ entusiasmante, debordante per estratti e avvolgenza, morbidissimo in tutta la sua componente alcolica (15 gradi in etichetta), buona spinta acida che rinfresca, gia’ ben incorporata nella massa estrattiva (con il tempo migliorera’ ancora), tannini polverosi e carezzevoli. Il finale e’ lunghissimo, con note di ciliegia matura e accenti mentolati. E’ un grande Barbera, a cui gioverebbe sicuramente un periodo piu’ lungo di affinamento in vetro prima della commercializzazione. Proviene da vigneti molto vecchi (70-80 anni) siti in localita’ San Giovanni, frazione di Monforte d’Alba a ridosso del comune di Barolo e della Bussia. Affina per 18 mesi in barriques in parte nuove e in parte di secondo passaggio. Regalera’ grandi emozioni a chi sapra’ attendere……. Abbiniamolo con tutti i grandi piatti della cucina piemontese; trova la sua massima esaltazione con stinco di vitello al Barbera. Se non fosse per il prezzo in enoteca piuttosto elevato (23-24 Euro) meriterebbe la quinta chiocciola.

Valutazione di Tigulliovino: 17/20 (@@@@)

Letto 3254 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Alessandro Megna

 Sito web
 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti