Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Olio

Olio extravergine di oliva Dop Chianti Classico Raccolto 2008

di Commissione di TigullioVino

Raccolto: 2008.
Cultivar: Moraiolo 59%, Frantoio 17%, Leccino 16%, altre toscane 8%.
Metodo di raccolta: manuale dalla pianta con agevolatori meccanici.
Molitura-estrazione: ciclo continuo a freddo. Le olive sono frante entro 24 ore dalla raccolta.
Fascetta DOP AB 515845.
Bottiglie prodotte: 2.000.
Confezionamento: bottiglie da 50 cl.
Data scadenza: dicembre 2010 - Lotto: 01/08.

Esame organolettico ed altre considerazioni

Aspetto: limpido. Colore: verde molto chiaro con nuance gialla. Odore: intenso, persistente, con netti sentori vegetali d’erbe fresche di campo, mela verde, e lieve di carciofo ed umori boschivi. Sapore: quasi dolce, sapido, giustamente piccante, con percezione amara piacevole ma netta e lieve astringenza. Di buona pienezza e persistenza. Al retrogusto: mandorla e pinolo. Impiego gastronomico: a crudo su bruschetta, finocchi gratinati, risotto con ortaggi, pappa al pomodoro, pollo e coniglio sulla griglia. Ottimo per pinzimonio. In cottura con pollame in casseruola, agnello con carciofi, spezzatino di cinghialetto. Per acquistarlo: direttamente in azienda, ma anche per corrispondenza. Prezzo per rivenditori: € 9,25.

Note: Benché la fondazione dell’azienda risalga al 1929, i Mannucci erano già imprenditori agricoli sin dal 1800. L’azienda è costituita da due corpi principali: il primo è il podere Campolucci con casa colonica dove si trova cantina, e vigneti specializzati. Il secondo, più recente, è il podere Ceppeto con anch’esso una grande casa colonica circondata da vigneti ed oliveto. Da quest’ultimo, che si estende per 6 ettari comprendenti 1317 piante coltivate su terrazze, deriva l’extravergine DOP. Mentre da 15 ettari di vigneto, di cui 6 nella zona del Chianti Classico, derivano i Chianti Classico anche nella versione Riserva e Colli Aretini, Vin Santo del Chianti Classico ed altri 4 IGT. Da 2000 le coltivazioni sono condotte col metodo dell’agricoltura biologica.

Valutazione di Tigulliovino: 17/20 (@@@@)

Letto 3714 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Commissione di TigullioVino

Commissione di TigullioVino

 Sito web
 e-mail

La commissione degustatrice di TigullioVino.it opera dall'aprile del 2000 con scrupolo e professionalità, nel rispetto della fatica e del...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area olio

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti