Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Olio

Olio extravergine di oliva Chianti Classico Dop Fonterutoli 2009

di Commissione di TigullioVino

Fascetta DOP AB 610145.
Cultivar: Frantoio 60%, Leccino 15%, Moraiolo 15%, Pendolino 10%.
Metodo di raccolta delle olive: semimanuale con agevolatori pneumatici.
Molitura-estrazione: ciclo continuo a freddo. Le olive sono frante entro 6-8 ore dalla raccolta.
Bottiglie prodotte: l’equivalente di 34 quintali d’olio in due formati.
Confezionamento: bottiglie da 25 e 50 cl.
Data scadenza: entro il 2011 - Lotto 10-02-2010

Esame organolettico ed altre considerazioni
Aspetto: limpido. Colore: verde chiaro con nuance gialla. Odore: fruttato fresco medio, persistente, con netti sentori vegetali di carciofo maturo, cardo, erbe di campo un po’ appassite, e lieve di cedro verde e fieno di montagna. Sapore: poco dolce, sapido, sensibilmente piccante, con netta percezione amara e lieve astringenza, discretamente pieno ma di buona persistenza. Al retrogusto: carciofo e mandorla fresca. Impiego gastronomico: a crudo su crostini con caprino, uova ripiene, sformato di cavolfiore, penne con ricotta, zuppa di zucca, pollo sulla griglia. In cottura con frittata di patate, trippa alla fiorentina, spezzatino di pollo e di tacchino, piccione al ginepro. Per acquistarlo: in azienda e, col giusto ricarico, nelle migliori enoteche e gastronomie. Prezzo delle bottiglie: 25 cl € 9,90; 50 cl € 16,00.

Note: L’Azienda Castello di Fonterutoli è tra le più antiche e prestigiose della Toscana. Infatti, sin dal 1435 è di proprietà dei Marchesi Mazzei. Benché il vasto oliveto sia costituito da ben 3700 olivi delle classiche cultivar chiantigiane dall’età media di 30 anni, l’azienda è prevalentemente indirizzata alla produzione vinicola, con 650 ettari di vigneto, di cui 117 specializzati ed articolati nelle cinque vocate zone di Fonterutoli, Siepi, Badiola, Belvedere e Caggio, da cui si ottengono grandi vini come i Chianti Classico Docg, e i Toscana IGT Badiola e Siepi. Con le vinacce è prodotta la Grappa.

Valutazione di Tigulliovino: 17/20 (@@@@)

Letto 3459 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Commissione di TigullioVino

Commissione di TigullioVino

 Sito web
 e-mail

La commissione degustatrice di TigullioVino.it opera dall'aprile del 2000 con scrupolo e professionalità, nel rispetto della fatica e del...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area olio

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti