Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Vino

Cannonau di Sardegna Doc Arcanos 2008

di Commissione di TigullioVino

Vitigni: Cannonau 100% - Bottiglia: o,75 l - Bottiglie prodotte: 20.000 - Prezzo sorgente: 7 €

Aspetto visivo: Colore rubino, chiaro con sfumature granata. Aspetto Olfattivo: Naso dominato da note di frutta surmatura, marzapane e zenzero. Si sente nettamente la pungenza alcolica. Aspetto Gustativo: In bocca il vino è ampio, senza movimento acido-tannico, con finale dolce ma di limitata persistenza.

Impressioni generali: Vino appesantito da un carico alcolico importante (15°), senza però un adeguato bilanciamento acido e tannico. Prezzo medio in enoteca: 12/13 euro.

Valutazione di Tigulliovino: 13/20 (@@)

Letto 5849 voltePermalink[28] commenti

28 Commenti

Inserito da piero c

il 11 agosto 2010 alle 18:03
#1
sono veramente colpito in generale dalla valutazione non propio positiva dell'azienda Murales,considero i vini giudicati di cateoria decisamente superiore, questo è il mio giudizio, ma anche della maggior parte delle persone che con me bevono questi vini,con grande gratificazione degustativa. inoltre vorrei capire le guide, ad esempio l'ESPRESSO che dà l'azienda come novità qualitativa nel territorio Sardo, Tutti i Venti prende la Gran menzione al Vinitaly ed anche il rapporto qualità prezzo dal G.R e quì lo trovo con 13/20, semplicemente vorrei capire chi giudica e con quale metodo. faccio parte di un gruppo di degustatori professionisti e i nostri punteggi (degustazione efettuata a fine giugno si attestano tra i 15 e 17/20)
nessuna polemica ma non sono d'accordo

Inserito da Filippo Ronco

il 11 agosto 2010 alle 18:20
#2
Caro Piero C.,

mi pare che le ragioni del punteggio, che comunque non mi pare particolarmente basso, siano chiaramente indicate nelle considerazioni generali. Non ho partecipato direttamente all'assaggio ma dalla lettura della degustazione deduco che il vino fosse leggermente squilibrato sulle parti morbide, mancasse di nerbo acido e tannino a rendere il sorso più nervoso, vitale. Naturalmente la possibilità di commentare il nostro lavoro è data appositamente per poter arricchire i nostri giudizi, esprimere accordo o disaccordo così come hai fatto.

Ho invitato il responsabile della degustazione di questa campionatura a fornirti eventuali ulteriori chiarimenti nel caso dovesse sentirne il bisogno.

Grazie per il tuo contributo.

Un caro saluto, Filippo

Inserito da Luca Risso

il 12 agosto 2010 alle 09:54
#3
Ecco il colpevole :-)
Due vini spuntano tre chiocciole, che mi pare un punteggio assolutamente dignitoso.
Anche la differenza tra un 13 (mia valutazione di Tuttiventi) e un 15 (minimo del Vs.panel) non mi sembra abnorme.
Non capisco però molto questa ansia da prestazione che spinge le aziende nuove e i loro fan a volere immediatamente il loro vino nell'empireo dei fuoriclasse premiati dalle "guide". E' davvero l'approccio giusto?
Luca Risso

Inserito da Canopoli Piero Murales srl

il 12 agosto 2010 alle 12:39
#4
buongiorno a tutti,
vorrei innanzitutto puntualizzare che la nostra azienda non si trova a Rionero in Volture ma in Gallura Sardegna.
Trovo particolare l'Amico che si firma Piero C. strana coincidenza in azienda uno dei soci, io nella fatispece mi chiamo Piero Canopoli, ma anche il nostro enologo si chiama Piero Cella. tre Piero C. onestamente mi sembrano troppi. detto questo ritengo le valutazioni oneste, il punto piu o meno dipende molto dalla personale mappatura.
gentile Luca spero che il suo commento si collochi nella casella "ridiamoci sopra" e non nella "polemica" le garantisco che L'azienda è formata da persone di natura umile, con grande volontà ed ambizione, ma anche professionisti nel settore da oltre 30 anni, la fase dell'approccio è ampiamente superata. nessuna ansia da prestazione da parte nostra. i fans hanno diritto di commentare esponendo il loro pensiero essere ansiosi, comperare le guide e farvi riferimento ecc.
mi piacerebbe con Lei invece scambiare dei commenti di natura tecnica, per capire tecnicanente gli errori
Per ultimo Sig. Piero C. non utilizzare un mio indirizzo email come riferimento
Grazie

Inserito da Filippo Ronco

il 12 agosto 2010 alle 12:48
#5
Non mi pare che Luca Risso abbia aperto alcuna polemica, semplicemente ha espresso una sua perplessità non ne farei una questione. Piuttosto, Rionero in Vulture dove lo avrebbe visto scritto?

Filippo Ronco

Inserito da Canopoli Piero Murales srl

il 12 agosto 2010 alle 12:56
#6
home page , le ultime aziende testate

Inserito da Luca Risso

il 12 agosto 2010 alle 14:56
#7
In internet si usano le faccine per esprime lo stato d'animo, e la mia sorridente :-) voleva appunto riderci sopra.
Come ho scritto nel commento generale, non trovo difetti tecnici nei vini proposti, ma una cifra stilistica giocata un po' sull'opulenza che non rientra magari nei miei registri preferiti, ma che probabilmente altri degustatori più "professionisti" (faccina :-)) apprezzano di più

Luca Risso

Inserito da Canopoli Piero Murales srl

il 12 agosto 2010 alle 15:44
#8
"Siamo in presenza di prodotti privi di vistose imperfezioni tecniche." questa frase parla eccome di imperezioni tecniche, tutto il resto, "cifra stilistica , opulenza registri preferiti, degustatori più o meno professionisti" non mi interessa, ma i difetti tecnici anche se pochi vorrei conoscerli, non li riscontro non li riscontra il nostro tecnico e a dire il vero neanche il laboratorio di analisi.. mi perdoni per l'assenza delle faccine nelle mie risposte, non le sò fare faccia pure finta che ve ne siano tantissime
Piero Canopoli

Inserito da Luca Risso

il 12 agosto 2010 alle 21:10
#9
Mi scusi, ma qui entriamo nel semantica.
Io quello che dovevo dire mi pare di avrlo detto abbastanza chiaramente. Possiamo discutere fino a domattina se la pesantezza e la scarsa freschezza siano o no un difetto vistoso o meno, ma la sostanza resta quella, mi spiace.
Luca Risso

Inserito da Canopoli Piero Murales srl

il 12 agosto 2010 alle 23:25
#10
non entriamo affatto nel semantica non ne ho volontà, ho solo chiesto spiegazioni, a Lei sembra chiaro ciò che afferma, ma se le chiedo spiegazioni lei cosa fà, Chiude e cancella le faccine,sono deluso mi aspettavo apertura, confronto e sopratutto argomenti,forse a questo punto devo pensare che manchino.
furiclasse si nasce, non si diventa.
chiudo qui il mio poco soddisfacente intervento,sarà bene e conveniente per il futuro accettare passivamente il giudizio senza fare domande. il nostro è un duro lavoro.

Piero Canopoli

Inserito da Filippo Ronco

il 13 agosto 2010 alle 00:40
#11
Piero mi pare che se legge con attenzione le impressioni generali sull'intera azienda che sui vini in dettaglio sia tutto molto ben argomentato. Al di là di tutto comunque, mi pare fuoriluogo questo suo tono, ha deciso di inviare una campionatura alla nostra commissione d'assaggio, i vini sono stati diligentemente assaggiati e recensiti e questi sono i nostri risultati, fallibili naturalmente ma credo che al rispetto e all'educazione con la quale sono stati espressi dovrebbe far riscontro altrettanto rispetto nei confronti di chi si è occupato di voi e dei vostri prodotti su vostra iniziativa.

Cordialità.


Filippo

Inserito da Canopoli Piero Murales srl

il 13 agosto 2010 alle 09:35
#12
anche Voi rileggete bene i miei interventi, totale rispetto ed educazione. accetto ASSOLUTAMENE SERENAMENTE il giudizio dal punto di vista sensoriale, come posso intervenire su tale giudizio dato da personale mappatura, non mi permetterei mai. ma proprio perchè rileggo, nel contesto verbale trovo allusione a difetti tecnici. visto che noi abbiamo scelto di inviare i vini al vostro giudizio, ci aspettiamo risposte, per migliorare l'aspetto comunicativo ed emozionale attraverso i nostri vini. poi mi perdoni mi ha spinto lei a scrivere nel blog.
Grazie per esservi occupati dei nostri vini, non sarà certo questo piccolo scoglio che mi impedirà di inviarVi nuove campionature in futuro.

Saluti
Piero Canopoli

Inserito da Filippo Ronco

il 13 agosto 2010 alle 10:20
#13
Caro Piero,

non vorrei che da questo suo ultimo commento sembrasse in qualche modo che ci tiriamo indietro al confronto quindi cercherò di essere ancora più esaustivo e chiaro. Ri-prendiamo le impressioni generali sull'azienda dell'amico e collega Luca Risso ed analizziamole insieme:

"Siamo in presenza di prodotti privi di vistose imperfezioni tecniche, ma non completamente convincenti e forse un po' carenti sotto l'aspetto emotivo. L'aspetto territoriale si ritrova soprattutto nel corpo alcolico delle bottiglie che sovrasta la struttura “fine” dei vini."

Talvolta, glielo dico per esperienza, si cercano metafore e perifrasi per esprimere un concetto in modo più morbido. In questo senso, "siamo in presenza di prodotti privi di vistose imperfezioni tecniche" è appunto una perifrasi che dice chiaramente che NON ci sono vistose imperfezini tecniche, cioè i vini sono tecnicamente corretti ma serve da prologo a ciò che segue: "ma non sono completamente convincenti e forse un po' carenti sotto l'aspetto emotivo" che sempre con un giro di parole significa che mancano di personalità, di nerbo, di anima, che sono appunto un po' tecnici, che hanno poco cuore. La vera, unica carenza di tipo oggettivo-tecnico è la prevalenza delle parti morbide (alcoli e polialcoli sulle parti dure, acidità e tannini".

Si questo può avere ragione nel senso che a questo punto diventa una questione lessical-semantica. Se il disequilibrio o non perfetto equilibrio in un vino possa essere o meno considerato una carenza di tipo tecnico oppure un'impressione soggettiva non legata a difetti nel vero e proprio senso della parola.

Spero di averle risposto in modo esauriente.

I più cordiali saluti.


Filippo

Inserito da Canopoli Piero Murales srl

il 13 agosto 2010 alle 11:09
#14
:-) ok grazie molte, sono soddisfatto, d'accordo o meno ora sò cosa intendete.
le metafore e parafrasi le considero cancellazioni o distorsioni nella comunicazione verbale.

Saluti cordiali

Piero

Inserito da MARIO CAGNOLI

il 16 agosto 2010 alle 19:46
#15
Un saluto a tutti,
è da tanto tempo che seguo i commenti sulle degustazioni nel Vostro sito, ma mai mi era capitato di divertirmi così tanto leggendo questo! Complimenti al Sig. Piero Canopoli per la sua caparbietà e complimenti a Filippo e Luca nel tentativo, quasi riuscito , di motivare le proprie ragioni.
Io non conosco personalmente l'azienda Murales, ma mi avete fatto venire una curiosità mostruosa e una voglia di degustazione imminente per quanto riguarda questo "Arcanos" (spero di trovarlo ad Alessandria). Perchè mi sono detto:" se il Sig. Piero fa il vino con la stessa intensità emotiva con la quale lo commenta , allora questo è sicuramente un gran buon prodotto"
Se lo trovo mi faccio una "degustazione privata" ma poi evito i commenti ......e le faccine.....
Grazie di esistere!

Mario C.

Inserito da MARIO CAGNOLI

il 16 agosto 2010 alle 19:51
#16
Un saluto a tutti,
è da tanto tempo che seguo i commenti sulle degustazioni nel Vostro sito, ma mai mi era capitato di divertirmi così tanto leggendo questo! Complimenti al Sig. Piero Canopoli per la sua caparbietà e complimenti a Filippo e Luca nel tentativo, quasi riuscito , di motivare le proprie ragioni.
Io non conosco personalmente l'azienda Murales, ma mi avete fatto venire una curiosità mostruosa e una voglia di degustazione imminente per quanto riguarda questo "Arcanos" (spero di trovarlo ad Alessandria). Perchè mi sono detto:" se il Sig. Piero fa il vino con la stessa intensità emotiva con la quale lo commenta , allora questo è sicuramente un gran buon prodotto"
Se lo trovo mi faccio una "degustazione privata" ma poi evito i commenti ......e le faccine.....
Grazie di esistere!

Mario C.

Inserito da MARIO CAGNOLI

il 16 agosto 2010 alle 19:51
#17
Un saluto a tutti,
è da tanto tempo che seguo i commenti sulle degustazioni nel Vostro sito, ma mai mi era capitato di divertirmi così tanto leggendo questo! Complimenti al Sig. Piero Canopoli per la sua caparbietà e complimenti a Filippo e Luca nel tentativo, quasi riuscito , di motivare le proprie ragioni.
Io non conosco personalmente l'azienda Murales, ma mi avete fatto venire una curiosità mostruosa e una voglia di degustazione imminente per quanto riguarda questo "Arcanos" (spero di trovarlo ad Alessandria). Perchè mi sono detto:" se il Sig. Piero fa il vino con la stessa intensità emotiva con la quale lo commenta , allora questo è sicuramente un gran buon prodotto"
Se lo trovo mi faccio una "degustazione privata" ma poi evito i commenti ......e le faccine.....
Grazie di esistere!

Mario C.

Inserito da MARIO CAGNOLI

il 16 agosto 2010 alle 19:51
#18
Un saluto a tutti,
è da tanto tempo che seguo i commenti sulle degustazioni nel Vostro sito, ma mai mi era capitato di divertirmi così tanto leggendo questo! Complimenti al Sig. Piero Canopoli per la sua caparbietà e complimenti a Filippo e Luca nel tentativo, quasi riuscito , di motivare le proprie ragioni.
Io non conosco personalmente l'azienda Murales, ma mi avete fatto venire una curiosità mostruosa e una voglia di degustazione imminente per quanto riguarda questo "Arcanos" (spero di trovarlo ad Alessandria). Perchè mi sono detto:" se il Sig. Piero fa il vino con la stessa intensità emotiva con la quale lo commenta , allora questo è sicuramente un gran buon prodotto"
Se lo trovo mi faccio una "degustazione privata" ma poi evito i commenti ......e le faccine.....
Grazie di esistere!

Mario C.

Inserito da MARIO CAGNOLI

il 16 agosto 2010 alle 19:56
#19
Un saluto a tutti,
è da tanto tempo che seguo i commenti sulle degustazioni nel Vostro sito, ma mai mi era capitato di divertirmi così tanto leggendo questo! Complimenti al Sig. Piero Canopoli per la sua caparbietà e complimenti a Filippo e Luca nel tentativo, quasi riuscito , di motivare le proprie ragioni.
Io non conosco personalmente l'azienda Murales, ma mi avete fatto venire una curiosità mostruosa e una voglia di degustazione imminente per quanto riguarda questo "Arcanos" (spero di trovarlo ad Alessandria). Perchè mi sono detto:" se il Sig. Piero fa il vino con la stessa intensità emotiva con la quale lo commenta , allora questo è sicuramente un gran buon prodotto"
Se lo trovo mi faccio una "degustazione privata" ma poi evito i commenti ......e le faccine.....
Grazie di esistere!

Mario C.

Inserito da MARIO CAGNOLI

il 16 agosto 2010 alle 20:01
#20
Un saluto a tutti,
è da tanto tempo che seguo i commenti sulle degustazioni nel Vostro sito, ma mai mi era capitato di divertirmi così tanto leggendo questo! Complimenti al Sig. Piero Canopoli per la sua caparbietà e complimenti a Filippo e Luca nel tentativo, quasi riuscito , di motivare le proprie ragioni.
Io non conosco personalmente l'azienda Murales, ma mi avete fatto venire una curiosità mostruosa e una voglia di degustazione imminente per quanto riguarda questo "Arcanos" (spero di trovarlo ad Alessandria). Perchè mi sono detto:" se il Sig. Piero fa il vino con la stessa intensità emotiva con la quale lo commenta , allora questo è sicuramente un gran buon prodotto"
Se lo trovo mi faccio una "degustazione privata" ma poi evito i commenti ......e le faccine.....
Grazie di esistere!

Mario C.

Inserito da MARIO CAGNOLI

il 16 agosto 2010 alle 20:01
#21
Un saluto a tutti,
è da tanto tempo che seguo i commenti sulle degustazioni nel Vostro sito, ma mai mi era capitato di divertirmi così tanto leggendo questo! Complimenti al Sig. Piero Canopoli per la sua caparbietà e complimenti a Filippo e Luca nel tentativo, quasi riuscito , di motivare le proprie ragioni.
Io non conosco personalmente l'azienda Murales, ma mi avete fatto venire una curiosità mostruosa e una voglia di degustazione imminente per quanto riguarda questo "Arcanos" (spero di trovarlo ad Alessandria). Perchè mi sono detto:" se il Sig. Piero fa il vino con la stessa intensità emotiva con la quale lo commenta , allora questo è sicuramente un gran buon prodotto"
Se lo trovo mi faccio una "degustazione privata" ma poi evito i commenti ......e le faccine.....
Grazie di esistere!

Mario C.

Inserito da MARIO CAGNOLI

il 16 agosto 2010 alle 20:01
#22
Un saluto a tutti,
è da tanto tempo che seguo i commenti sulle degustazioni nel Vostro sito, ma mai mi era capitato di divertirmi così tanto leggendo questo! Complimenti al Sig. Piero Canopoli per la sua caparbietà e complimenti a Filippo e Luca nel tentativo, quasi riuscito , di motivare le proprie ragioni.
Io non conosco personalmente l'azienda Murales, ma mi avete fatto venire una curiosità mostruosa e una voglia di degustazione imminente per quanto riguarda questo "Arcanos" (spero di trovarlo ad Alessandria). Perchè mi sono detto:" se il Sig. Piero fa il vino con la stessa intensità emotiva con la quale lo commenta , allora questo è sicuramente un gran buon prodotto"
Se lo trovo mi faccio una "degustazione privata" ma poi evito i commenti ......e le faccine.....
Grazie di esistere!

Mario C.

Inserito da MARIO CAGNOLI

il 16 agosto 2010 alle 20:01
#23
Un saluto a tutti,
è da tanto tempo che seguo i commenti sulle degustazioni nel Vostro sito, ma mai mi era capitato di divertirmi così tanto leggendo questo! Complimenti al Sig. Piero Canopoli per la sua caparbietà e complimenti a Filippo e Luca nel tentativo, quasi riuscito , di motivare le proprie ragioni.
Io non conosco personalmente l'azienda Murales, ma mi avete fatto venire una curiosità mostruosa e una voglia di degustazione imminente per quanto riguarda questo "Arcanos" (spero di trovarlo ad Alessandria). Perchè mi sono detto:" se il Sig. Piero fa il vino con la stessa intensità emotiva con la quale lo commenta , allora questo è sicuramente un gran buon prodotto"
Se lo trovo mi faccio una "degustazione privata" ma poi evito i commenti ......e le faccine.....
Grazie di esistere!

Mario C.

Inserito da MARIO CAGNOLI

il 16 agosto 2010 alle 22:30
#24
Un saluto a tutti,
è da tanto tempo che seguo i commenti sulle degustazioni nel Vostro sito, ma mai mi era capitato di divertirmi così tanto leggendo questo! Complimenti al Sig. Piero Canopoli per la sua caparbietà e complimenti a Filippo e Luca nel tentativo, quasi riuscito , di motivare le proprie ragioni.
Io non conosco personalmente l'azienda Murales, ma mi avete fatto venire una curiosità mostruosa e una voglia di degustazione imminente per quanto riguarda questo "Arcanos" (spero di trovarlo ad Alessandria). Perchè mi sono detto:" se il Sig. Piero fa il vino con la stessa intensità emotiva con la quale lo commenta , allora questo è sicuramente un gran buon prodotto"
Se lo trovo mi faccio una "degustazione privata" ma poi evito i commenti ......e le faccine.....
Grazie di esistere!

Mario C.

Inserito da MARIO CAGNOLI

il 16 agosto 2010 alle 22:30
#25
Un saluto a tutti,
è da tanto tempo che seguo i commenti sulle degustazioni nel Vostro sito, ma mai mi era capitato di divertirmi così tanto leggendo questo! Complimenti al Sig. Piero Canopoli per la sua caparbietà e complimenti a Filippo e Luca nel tentativo, quasi riuscito , di motivare le proprie ragioni.
Io non conosco personalmente l'azienda Murales, ma mi avete fatto venire una curiosità mostruosa e una voglia di degustazione imminente per quanto riguarda questo "Arcanos" (spero di trovarlo ad Alessandria). Perchè mi sono detto:" se il Sig. Piero fa il vino con la stessa intensità emotiva con la quale lo commenta , allora questo è sicuramente un gran buon prodotto"
Se lo trovo mi faccio una "degustazione privata" ma poi evito i commenti ......e le faccine.....
Grazie di esistere!

Mario C.

Inserito da MARIO CAGNOLI

il 16 agosto 2010 alle 22:30
#26
Un saluto a tutti,
è da tanto tempo che seguo i commenti sulle degustazioni nel Vostro sito, ma mai mi era capitato di divertirmi così tanto leggendo questo! Complimenti al Sig. Piero Canopoli per la sua caparbietà e complimenti a Filippo e Luca nel tentativo, quasi riuscito , di motivare le proprie ragioni.
Io non conosco personalmente l'azienda Murales, ma mi avete fatto venire una curiosità mostruosa e una voglia di degustazione imminente per quanto riguarda questo "Arcanos" (spero di trovarlo ad Alessandria). Perchè mi sono detto:" se il Sig. Piero fa il vino con la stessa intensità emotiva con la quale lo commenta , allora questo è sicuramente un gran buon prodotto"
Se lo trovo mi faccio una "degustazione privata" ma poi evito i commenti ......e le faccine.....
Grazie di esistere!

Mario C.

Inserito da MARIO CAGNOLI

il 16 agosto 2010 alle 22:35
#27
Un saluto a tutti,
è da tanto tempo che seguo i commenti sulle degustazioni nel Vostro sito, ma mai mi era capitato di divertirmi così tanto leggendo questo! Complimenti al Sig. Piero Canopoli per la sua caparbietà e complimenti a Filippo e Luca nel tentativo, quasi riuscito , di motivare le proprie ragioni.
Io non conosco personalmente l'azienda Murales, ma mi avete fatto venire una curiosità mostruosa e una voglia di degustazione imminente per quanto riguarda questo "Arcanos" (spero di trovarlo ad Alessandria). Perchè mi sono detto:" se il Sig. Piero fa il vino con la stessa intensità emotiva con la quale lo commenta , allora questo è sicuramente un gran buon prodotto"
Se lo trovo mi faccio una "degustazione privata" ma poi evito i commenti ......e le faccine.....
Grazie di esistere!

Mario C.

Inserito da Enzo Zappalà

il 17 agosto 2010 alle 06:08
#28
se la ripetizione di Mario Cagnoli è voluta siamo proprio alla vera Ironia con la I maiuscola, perfetto finale della lunga discussione. Quasi, quasi va oltre le mie farneticazioni fantavinose....

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Commissione di TigullioVino

Commissione di TigullioVino

 Sito web
 e-mail

La commissione degustatrice di TigullioVino.it opera dall'aprile del 2000 con scrupolo e professionalità, nel rispetto della fatica e del...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti