Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Eventi > Food

Bolliti e...rifatti in un mare di brodo

DoveVia vecchia Fiorentina 328 , Quarrata (PT) - Ristorante La Bussola da Gino

Quandoil 03 dicembre 2010

di Maria Stefania Bardi Tesi

MappaArticolo georeferenziato

Brodo e Bollito non compaiono più frequentemente sulle tavole dei nostri giorni.Basta però tornare indietro con la memoria a non più di 40 anni fa per ricordare l'uso settimanale delle massaie di mettere il "lesso" (così veniva chiamato solitamente il bollito). Con il brodo si preparava la pasta della sera, sempre di formato piccolo, o la zuppa con il pane avanzato ; talvolta si mettevano i tortellini ma questo erà già un primo" lussuoso". Il lesso si mangiava così, accompagnato in genere dalle patate lesse e con ciò che avanzava si facevano: frittate, polpette e polpettoni, si preparava anche "rifatto" con le patate, freddo in insalata ecc.
Oltre a sfamare e a dare energia il brodo scaldava lo stomaco e le membra, alcuni anziani usavano versare nelle scodelle di brodo bollente del vino rosso e/o pepe. Mangiari oggi considerati poveri e perciò caduti in disuso.Colli ripieni, tasca ripiena (usati non solitamente per il brodo di tutti i giorni), galline proposte in versione originale, cioè come si cucinavano una volta, saranno protagonisti di un "Povero/Ricco " menù proposto da Moreno. Il tutto accompagnato da la mostarda Natali di Pescia, sconosciuta ai più, premiata nel 1895 alla mostra di Parigi. Un sapore del territorio legato alla cucina di famiglia che non dobbiamo disperdere. Durante la serata oltre alla presentazione dei prodotti tipici, premi e gadget per partecipanti
ANTIPASTI
Collo di gallo ripieno all'uso di case "Coveri"
Lingua scarlatta (salmistrata) con salsa verde
Cibreo con i bargigli
Zampa di vitello burrata
PRIMI
MInestra di Ricotta in brodo
Tortellino con ripieno di guancia e coda di vitello
Secondi
Gallina del Valdarno con le sue frattaglie
Tasca di manzo ripieno
Magro di lucertolo
Guancia e Musetto
Dessert
Schiacciata della nonna con fichi secchi di Carmignano
Fagioli di Sorana
Patate bianche pistoiesi
Mostarda Natali di Pescia
Olio -Oleificio Coop Montalbano di Larciano (PT)
Vini- Coop Chianti Montalbano di Larciano(PT)
Fagioli di Sorana - Associazione IL Ghiareto, Sorana - Pescia
Mostarda Natali - Pescia
Fichi secchi di Carmignano- Associazione Produttori Fichi secchi Carmignano (PO)
Prenotazioni entro il 1 dicembre ore 22. Prezzo a persona Euro 35,00 Ristorante La Bussola da Gino, Via Vecchia Fiorentina,328 - Catena (Quarrata) Tel. 0573743128 Venerdì 3 dicembre 2010 - ore 20,30

Letto 5492 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Maria Stefania Bardi Tesi

Maria Stefania Bardi Tesi

 Sito web
 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area food

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti