Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Eventi > Food

A Pieve di Teco torna l'appuntamento con il "Bue intero allo spiedo"

DoveSpazi Comunali, Pieve di teco (IM) - Locali

Quandoil 24 luglio 2011

di Mariella Belloni

MappaArticolo georeferenziato

Dopo il grande successo della scorsa edizione, per domenica 24 luglio 2011 l'Associazione Vite in Riviera" che riunisce le genti del vino del ponente ligure organizza l'evento conviviale Bue allo spiedo. Un succulento bue intero per soddisfare i tanti palati che saranno presenti.

"Vite in Riviera", associazione tra produttori vitivinicoli del ponente ligure, si prefigge la promozione del Territorio Ponente Ligure, delle sue genti, della sua cultura, delle sue tradizioni e dei suoi prodotti.

Il termine VITE vuole indicare sia la vitis vinifera (la vite) sia il dinamismo umano sul Territorio (le vite). "Vite in Riviera" ha come finalità la valorizzazione e la promozione dei vini del Ponente ligure, attraverso l'organizzazione e la partecipazione ad eventi ed a quanto sia finalizzato a valorizzare l'immagine del Territorio del Ponente ligure e dei suoi prodotti.
Attualmente l'Associazione "Vite in Riviera" è costituita dalle Cantine:

         BIO VIO di Bastia d'Albenga 
         CASCINA NIRASCA di Pieve di Teco
         FONTANACOTA di Ponti di Pornassio
         LOMBARDI di Terziorio
         LUPI di Pieve di Teco
         POGGIO DEI GORLERI di Diano Marina
         RAMOINO di Savola
         RONDELLI di Camporosso
         SPECCHIO DI VITAE di Diano Marina

L'evento gastronomico  "Vite in Riviera e... il Bue allo spiedo" è organizzato dall'Associazione "Vite in Riviera" , con la collaborazione tecnica della U.I.R.  e gruppo "Chef for Events", specializzati nella partecipazione ad eventi gastronomici nazionali ed internazionali per la promozione della cucina italiana nel mondo.
L'evento riveste carattere esclusivamente benefico e l'uncasso sarà devoluto a favore  dell'Associazione "Nicola Ferrari" ONLUS di Pieve di Teco.

La Onlus Nicola Ferrari nasce nel maggio 2010 per volontà della famiglia e degli amici del compianto Nicola il quale, dopo una strenua lotta un Linfoma durata due lunghi anni e vissuta senza perdere mai la speranza di potere tornare a vivere come un giovane della sua età, a soli 23 anni è mancato. In ricordo della sua grande forza di volontà, è nata l'associazione che porta il suo nome e che è stata chiamata "la forza di un sorriso", per quel sorriso contagioso che non ha mai abbandonato il viso di Nicola, neppure nei momenti più drammatici e dolorosi della sua malattia.
L'Associazione "Nicola Ferrari"  Onlus è formata solo da volontari e non sono previsti compensi o rimborsi spese nè ai Soci nè al Direttivo. Lo scopo dell'Associazione è quello di agire nel campo della beneficenza per raccogliere  somme da destinare:
  alla ricerca scientifica contro Linfomi, leucemie e mielomi;
  all'acquisto delle attrezzature per laboratori di ricerca;
  al finanziamento di borse di studio per ricercatori;
  all'assistenza socio-sanitaria.

                             Il menù della serata prevede:

              Mousse di Tomino con miele di Acacia
  chef Alain del "Ristorante Barba Toni " di Orio Canavese (TO)
       Bruschetta di Polenta Ottofile con Montebore e Pomodorini
   chef Massimo dl Fiorile di Castel Ratti Borghetto Borbera (AL)
Terrina di trota con facaccia all'olio Taggiasco ed olive Taggiasche
              chef Fabrizio del Gallo Rosso di Iseo (BS)
                              Carpione del Canavese
           chef Diego dell'Arciere di Scaramagno (TO)
                 Bue allo spiedo con verdure grigliate
   chef Fulvio della Pineta di Genova e Giorgio dell'Antica Osteria   
                        della Castagna di Genova
      Torta di pesche con zabaione freddo all'Omeasco
   chef Emanuele e Gregorio delle Mignole di Sarola (IM)

Tutte le pietanze saranno accompagnate dai classici Pigato, Vermentino, Omeasco e Rossese offerti dai produttori di "Vite in Riviera". Il servizio vini sarà curato dai Sommeliers A.I.S.

Domenica 24 luglio 2011 ore 19,30
Il costo della serata è di Euro 50 a persona
Info e prenotazione obbligatoria: 0183 52646 
    339 5760033 Mauro Feola

La musica degli Equipage Ambassador, dixie & street parade accompagnerà la serata

 

Letto 5997 voltePermalink[0] commenti

Tags


Warning: min() [function.min]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 7

Warning: max() [function.max]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 8

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Mariella Belloni


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area food

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti