Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Eventi > Food

L'edizione 2011 di CocoFungo si ispira al carattere "ruggente" dei favolosi anni Sessanta

DoveGruppo Ristoratori della Marca Trevigiana, Treviso (TV) - Ristoranti Provincia Treviso e Monaco di Baviera

Quandodal 22 settembre 2011 al 28 ottobre 2011

di Mariella Belloni

MappaArticolo georeferenziato

Esaltati e interpretati nei piatti, tra il 22 settembre e il 28 ottobre i funghi saranno i protagonisti della grande festa autunnale della gastronomia italiana, che si rinnova ogni anno.

Gli anni Sessanta rifioriscono grazie alla fantasia degli chef CocoFungo che, alla guida di un emblematico Maggiolino, ripercorreranno in cucina un variopinto decennio d'evoluzione.

Giunta alla 35esima edizione, assume quest'anno un carattere "ruggente" ispirata ai favolosi anni Sessanta per CocoFungo, la rassegna gastronomica organizzata dall'omonima Associazione e promossa dal Gruppo Ristoratori della Marca Trevigiana con la collaborazione della Provincia di Treviso e dall'Unascom/Confcommercio.
Sarà proprio il variopinto decennio d'evoluzione il tema di quest'anno, rappresentato dall'emblematico Maggiolino (la W Type 1 detta anche Beetle negli Stati Uniti), l'automobile della casa di produzione tedesca Volkswagen dai suoni e dall'mmagine inconfondibile, che in quegli anni spopola e diventa icona della "Beetle Generation", nonchè simbolo dell'euforia dell'epoca.
Ogni ristorante si ispirerà ad alcuni intervalli temporali, dal 1960 al 1969, per realizzare piatti, scenografia e atmosfera narrando con creatività e accuratezza gli avvenimenti chiave divenuti simbolo di un periodo di fermento caratterizzato dal più importante rinnovamento generazionale del secolo la cui genesi deriva dai benefici del boom economico, iniziato negli anni Cinquanta.
Gli chef e i ristoratori CocoFungo chiamati in causa con ironia e stimolati dal ritmo e dal fervore dei Sessanta hanno scelto quindi di interpretare sette episodi che svilupperanno attraverso il cibo ma non solo, nel corso delle loro serate CocoFungo tra il 22 settembre e il 28 ottobre 2011.

Ad aprire la rassegna, questa volta, il ristorante Alla Torre di San Zenone degli Ezzelini, il 22 settembre, che farà rivivere il '60 e il '61, gli anni di West Side Story e la Fiat 600. Seguirà il consueto doppio appuntamento da Celeste il 4 e il 5 ottobre, presso Casa Gobbato, a Volpago del Montello, con il '62 e il '63 e l'inizio l'avventura dei Beatles in Inghilterra. Gli anni successivi, il '64 e il '65, che scatenano il boom della Barbie in Italia, saranno interpretati invece dal 13 al 16 ottobre da Miron, il locale a Nervesa della Battaglia, mentre toccherà al'Hotel Terme, di Vittorio Veneto, celebrare, il 17, la nascita della Beat Generation e il successo dei blue jeans del '66. Al ristorante Der Katzimacher di Monaco di Baviera, il 20 otobre, sorgerà il movimento Hippie del '67 con i figli dei fiori. Il '68 poi, anno della rivoluzione culturale nel mondo, verrà ripercorso da Barbesin, di Castelfranco Veneto attraverso la musica e il design il 21 ottobre e sarà Gigetto di Miane infine a rappresentare il '69 con la Fiat Berlina 125, nelle serate del 24,26,27 e 28 ottobre.

Fondata nel 1976, l'Associazione CocoFungo nasce da un'idea di Beppe Maffioli, uomo di grande cultura e infinito cuore, portabandiera della cultura gastronomica trevigiana ( e non solo) assieme all'amico giornalista, appassionato "scienziato" della tavola, Fernando Raris.
CocoFungo, simpatico gioco di parole tra il nome del fungo ovulo, detto "Coco", e la contrazione della parola "Cuoco". Il loro intento era quello di nobilitare il fungo, prodotto basilare per l'economia e la cucina rurale delle colline e delle Prealpi trevigiane, ponendolo al centro di una serie di serate organizzate nei migliori ristoranti della Marca Trevigiana, che ha fatto riscoprire ed ha esaltato la versatilità, la varietà, ma soprattutto il grande e esclusivo gusto dei funghi della nostra terra.

L'associazione è costituita da 6 ristoranti della provincia di Treviso: Alla Torre, Barbesin, Celeste, Gigetto, Miron e Terme, ai quali si è aggiunta dal 2008 l'Osteria Der Katzlmacher di Monaco di Baviera, impegnata nel promuovere la cucina italiana in terra tedesca.

Calendario CocoFungo 2011

Giovedì 22 settembre - Alla Torre - San Zenone degli Ezzelini - Tel. 0423.567086
Martedì 4 e Mercoledì 5 ottobre - Celeste di Venegazzù (Presso Casa Gobbato a Volpago del Montello) - Tel. 0423.7620445
Da giovedì 13 a domenica 16 ottobre  - Miron - Nervesa della Battaglia - Tel. 0422.885165
Lunedì 17 ottobre - Terme - Vittorio Veneto - Tel. 0438.554345
Giovedì 20 ottobre - Der Katzlmacher - Monaco di Baviera - Tel. 0049.89333360
Venerdì 21 ottobre - Barbesin - Castelfranco Veneto - Tel. 0423.490446
Lunedì 24 e da Mercoledì 26 a venerdì 28 otobre - Gigetto - Miane - Tel. 0438.960020

www.cocofungo.it
www.ristoratorimarcatrevigiana.it

Letto 4545 voltePermalink[0] commenti

Tags


Warning: min() [function.min]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 7

Warning: max() [function.max]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 8

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Mariella Belloni


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area food

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti