Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Eventi > Food

Importante Convegno a Genova:

DoveLargo Lanfranco (Prefettura di Genova), Genova (GE) - Sala del Consiglio Regionale

Quandoil 12 marzo 2012

di Riccardo Collu

MappaArticolo georeferenziato

Prodotti locali, genetica del gusto e preferenze alimentari


Lunedì, Genova sarà il centro della divulgazione scientifica, nella sala del Consiglio Regionale, alle ore 14.30, si terrà il convegno su Prodotti locali tra mercato e scelte alimentari, organizzato dall’Assessorato dell’agricoltura della Provincia di Genova e Coop Liguria.

Fra i vari temi , saranno esposti i risultati sulle recenti ricerche sul gusto e sull’influenza della percezione dei sapori nella scelta dei prodotti alimentari.
Nutrigenetica e la genetica del gusto, studiano i collegamenti tra geni che sono coinvolti nei vari metabolismi nel gusto e di conseguenza nelle preferenze alimentari e nell’alimentazione di ognuno.

Per studiare queste intricate relazioni è nato il progetto MarcoPolo2010.
Attraversando Azerbaijan, Turkmenistan, Uzbekistan, Tajikistan e Kazakistan, lungo la Via della Seta, sono state incontrate diverse comunità del cibo raccolti centinaia di campioni di DNA, ed eseguiti test su percezioni visive, uditive, olfattive e gustative.
Si é scoperto, che alcune popolazioni sono geneticamente predisposte a percepire con maggiore sensibilità il gusto amaro: difatti la loro cucina non ha sapori amari o piccanti.
Risultato opposto con la cucina indiana che è speziata e molto saporita
Relatore di questa parte sarà il prof. Paolo Gasparini, biotecnologo dell’Università degli studi di Trieste.

Seguirà l’intervento della Dott.ssa Marina Vignolo - Università di Genova, Istituto G. Gaslini su
Efficacia, ed inefficacia, dell’educazione alimentare. La necessità di una cultura del gusto.

Occupandomi di analisi sensoriale, condivido pienamente questo punto, non solo della cultura, ma anche dell’educazione che dovrebbe partire fin dalla giovane età.
Fornire dei parametri qualitativi agli adolescenti di oggi, adulti di domani, significa creare una cultura della tipicità e il concetto di qualità minima.

Non da meno la conclusione della prima parte con Relatore Vittorio Ramazza di Coop Italia che riguarda la
Tracciabilità delle materie prime e il controllo di filiera.

Da diversi anni si parla di questo argomento, molti consumatori non hanno chiaro che la tracciabilità è una garanzia di sicurezza, provenienza, tipicità e rispetto delle norme sia igieniche che normative.
Un esempio estremo: un formaggio prodotto in una piccola azienda, tracciato, e con il bollino in caseina, si può risalire, alla data di commercializzazione, lavorazione, mungitura del latte e in alcuni casi anche dell’animale che lo ha fornito. Più trasparente di così…

La seconda parte è dedicata ad una tavola rotonda, su
Alimentazione mediterranea e prodotti liguri.
Quali approcci culturali per la valorizzazione dei prodotti locali in un mercato in continua evoluzione ?

Illustreranno la loro esperienza diverse affermate realtà locali:
Paolo Bellantuoni - Pastificio Novella, Mauro Bruzzone - Coop Liguria, Cristina Giusso - Parco Basilico
Giorgio Lazzaretti - Consorzio tutela olio Dop Riviera Ligure, Giancarlo Muzio - Coop Olivicoltori Sestresi,
Graziella Pastorini - Caseificio Val d’Aveto, Marina Peirano - Creuza de ma’,
Alessandro Triantaphillidis - AIAB Liguria.

Cosa aggiungere, un importante occasione da non mancare per gli addetti del settore, gli appassionati e la stampa, che dà a Genova il ruolo che merita nel panorama della dieta mediterranea, chiaramente dimostrato dalle sue ricette storiche.

R. Collu

Letto 3278 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Riccardo Collu

Riccardo Collu


 e-mail

Per approfondire la mia passione e le mie conoscenze, nei primi anni ’90 ho seguito il corso e conseguito la qualifica di Assaggiatore di Vino...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area food

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti