Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Vino

Salcheto

MappaDove siamo

Salcheto
Via di Villa Bianca 15 Montepulciano (SI)
spacer
Telefono Telefono: 0578.799031
spacer
Indirizzo web Web: www.salcheto.it
spacer
Indirizzo Email E-mail: posta@salcheto.it
Comprare vini, birre e cose buone online con gli amici Comprare vini, birre e cose buone online in gruppo
L’azienda agricola Salcheto rappresenta una giovane realtà fra i produttori di Montepulciano. Fondata nel 1984 , la proprietà oggi si estende per 37 ettari nel cuore della produzione del Nobile , ad un altitudine media sul livello del mare fra le più elevate della zona. Negli ultimi anni l’azienda ha programmato una ristrutturazione che la porterà in breve tempo ad incrementare l’estensione dei vigneti fino al raggiungimento di una superficie di 28 ettari complessivi fra Nobile , Rosso e Chianti.

L’ampliamento dei vigneti , con la conseguente costruzione di una nuova cantina interrata , gemella di quella esistente , per l’affinamento e lo stoccaggio delle bottiglie e l’ampliamento dei locali di vinificazione , completano gli interventi programmati dall’azienda. Sono in cantina nuovi carati in rovere , da tonneaux a barriques in rovere allier in diverse tostature. Si afferma l'utilizzo del rovere americano per il Chianti, insieme al classico rovere di slavonia in botti da 35 quintali per il Nobile. Il diverso uso dei legni è una caratteristica dell’azienda , che rispettando le peculiarità di ciascuna vendemmia , cercherà di esaltare le potenzialità del vino che ogni anno sarà prodotto.

Situata all’interno di una stretta vallata dominata dall’antico borgo di Montepulciano, grazie all’esposizione e all’ubicazione dei terreni , l’azienda gode di un irraggiamento ottimale lungo tutto l’arco del giorno; venti costanti da est permettono alle uve di mantenere la loro integrità fino alla perfetta maturazione , preservandole da muffe o botriti e garantendo vendemmie con uve in condizioni ottimali anche quando ritardate. Fra i vecchi ed i nuovi impianti , si ha una media di 4500 ceppi per ettaro. Il sistema di allevamento si differenzia secondo la tipologia dei vini da produrre: cordone speronato per il Vino Rosso di Montepulciano e per il Chianti, Guyot per il Vino Nobile di Montepulciano. Le rese per ettaro sono ovviamente molto basse ; già contenute per la tipologia del terreno di composizione tufaceo-argillosa di origine pilocenica , vengono ulteriormente controllate con una vendemmia verde effettuata ai primi di agosto e comunque durante la fase di pre-invaiatura fino ad ottenere un quantitativo massimo di 40/50 quintali per ettaro.

Tutte le fasi della produzione ed ogni operazione nei vigneti vengono attentamente seguite dal team tecnico guidato da Michele Manelli a garanzia di un controllo attento e severo. La produzione complessiva dell’azienda nella vendemmia 2003 è stata di 1800 quintali suddivisi tra Chianti Rosso e Nobile . Un insieme di fattori quali esposizione, altitudine , tipologia del terreno , basse rese per ettaro e scelte vendemmiali, oltre all'attento monitoraggio dell’enologo Paolo Vagaggini, hanno reso possibile la produzione di vini morbidi, eleganti e soprattutto piacevoli , certamente innovativi nel contesto di Montepulciano.


Considerazioni di TigullioVino


Gennaio 2004

Azienda di livello medio / alto. Ciò che più ci fa piacere, durante le sessioni di degustazione, è quando riscontriamo un alto livello qualitativo su tutta la campionatura e non solo su un vino in particolare. E' raro ma questo è uno dei casi. Tutti i campioni presentati si attestano su livelli medio alti, caratterizzati da eleganza, finezza, ottimo utilizzo dei legni e godibilità. In particolare sottolineiamo la piacevolezza di beva e l'ottimo qualità/prezzo del Chianti Classico e le potenzialità del Salco, in parte ancora inespresse. Ottimo lavoro, avanti così.
Letto 5251 voltePermalink

Degustazioni vino