Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Vino

Cantina Li Seddi

MappaDove siamo

L’AZIENDA a conduzione familiare si occupa prevalentemente di viticoltura, il rimpianto avvenuto di recente, dopo il ripristino dei terreni utilizzati a cava di sabbia, dove per decenni persistevano i vigneti di famiglia. L'economia familiare si basava esclusivamente sulla commercializzazione del vino e bovini da carne. Dopo il ripristino del territorio a iniziato il reimpianto dei vigneti, integrando dopo varie selezioni i vitigni di qualità autoctoni che si erano persi. Dopo anni di assiduo lavoro,con l’utilizzo delle proprie risorse finanziarie, nel 2005 abbiamo prodotto due tipi di vino con due distinte etichette (Lu Ghiali e Petra Ruja) entrati nel mercato nazionale e internazionale.

La maggiore commercializzazione avviene dove c’è la "Cantina Li Seddi”all'interno del centro abitato del paese, dove Vini e accoglienza di qualità, con il valore aggiunto di una società Li Seddi srl, che si occupa proprio di servizi turistici e culturali all’interno di una struttura residenziale che nel periodo estivo dispone circa 500 posti letto. In cantina si lavora con attrezzature di ultima generazione per poter strapolare tutte le qualità organolettiche dell’uva,e mettere in evidenza tutti i profumi del territorio circostante in modo da elevare il grado di qualità del prodotto. senza tralasciare la tradizione culturale. Il progetto è realizzare una strada del vino partendo dalla struttura situata in paese sino ad arrivare ai vigneti, ospitare nell’abitat naturale le persone appassionate e interessati a scoprire le tradizioni e la cultura del posto, con la possibilità di poter far toccare con mano la realtà della trasformazione e vendemmia. L'Azienda, su prenotazione, propone: visite guidate, degustazioni ed assaggi di tutti i prodotti tipici locali.


Considerazioni di TigullioVino

Ottobre 2006
Fa sempre piacere incontrare nuove aziende - almeno per noi - in grado di stupire per la comunicatività e la schiettezza dei loro vini più che per gli effetti speciali, il molto fumo e il poco arrosto. L'azienda Li Seddi, bada più alla sostanza e ci ha inviato due vini che meritano davvero l'assaggio. In particolare, abbiamo apprezzato il Petra Ruja, per la sua finezza e per la suadente nota fruttata del bovale di cui, in parte, è composto. Se questo vino uscisse con 1-2 euro in meno, sarebbe un vero "must" per rapporto qualità / prezzo che comunque resta molto buono. Molto interessante anche il Lu Ghiali che, sebbene sia certamente meno fine del compagno d'azienda e più esuberante dal punto di vista alcolico, mostra di avere altrettanto carattere con una struttura destinata a più alti traguardi. Auguriamo il meglio ad un'azienda che sembra davvero essere partita con il piede giusto. Buon lavoro !

Gennaio 2008
Azienda di buon livello, già testata l'anno scorso con buoni risultati. Il bianco inviato non è stato valutato per uno squilibrio gustativo determinato in particolare dall'esuberante componente alcolica non adeguatamente sorretta da giusta freschezza. Il Petra Ruja si conferma anche quest'anno come il miglior vino aziendale anche se appena sotto tono rispetto all'annata precedente così come il Lu Ghiali non perfettamente equilibrato. Un'azienda giovane condotta da Franco Stangoni a cui va il nostro plauso per l'utilizzo e la cura dei vitigni autoctoni sardi, non sempre di facile interpretazione
Letto 2115 voltePermalink

Degustazioni vino