Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Vino

Vigne di Malies

MappaDove siamo

Vigne di Malies
Viale della Vittoria 58 Guardia sanframondi (BN)
spacer
Telefono Telefono: 0824.864165
spacer
Indirizzo web Web: www.vignedimalies.it
spacer
Indirizzo Email E-mail: info@vignedimalies.it
Comprare vini, birre e cose buone online con gli amici Comprare vini, birre e cose buone online in gruppo
La famiglia Foschini, gestisce con orgoglio poco più di 4 ettari di vigneti, prevalentemente autoctoni (falanghina, aglianico, greco, fiano), nel cuore della viticoltura del sannio beneventano, zona di produzione di antichissime origini, con vini conosciuti già in epoca pre-romana sia per la bontà dei luoghi e dei vitigni, nonché per le particolari tecniche enologiche utilizzate (vino Kapnios). I vini prodotti vengono commercializzati rivendicando sia la doc Sannio (Greco e Fiano), nonché la doc Guardia Sanframondi ( Falanghina, Aglianico e Rosso). La doc Guardia Sanframondi ricade in un limitato territorio vitato esclusivamente collinare, all’interno della doc Sannio. L’indagine etimologica di Benevento, risale al IV sec. a.c. con il ritrovamento di una moneta recante incisa, la scritta “MALIES”. Da questa parola greca, la derivazione: MALOENTON tipica espressione del dialetto etolico. Maloenton si avviava ad essere un prosperoso centro del Sannio e durante la prima guerra sannitica (314 a.c.), subirà altre deformazioni in MALEVENTUM, mentre l’ultima, si ascriverà ai superstiziosi Romani quando nel 275 a.c., dopo aver sconfitto l’esercito di Pirro, vollero attribuire a questo luogo, il nome augurale di “BENEVENTUM” cioè (bonum eventum). Ogni città d’Italia possiede il suo stemma municipale e Benevento, nobilissima città della Campania, si vanta di essere rappresentata da un cinghiale “stolato” pronto al sacrificio.


Considerazioni di TigullioVino


Novembre 2007

Vini ottenuti da scelte uve e da razionali tecniche enologiche e di cantina. Freschi e minerali con le note varietali dei vitigni. Già di medio-buon livello, potrebbero salire al meglio con maggiore armonia.
Letto 2162 voltePermalink

Degustazioni vino