Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Vino

Vigna Nuova di Turco Dionisia

MappaDove siamo

Vigna Nuova di Turco Dionisia
Via Bertone 7 Quiliano (SV)
spacer
Telefono Telefono: 019.887153
La valle di Quiliano, l’antica vallis Culiani (termine usato fino al secolo dodicesimo), è da sempre terra vocata alla vite e al vino. Infatti, la vite era coltivata da una tribù stanziale assai prima della conquista della costa ligure occidentale, da parte dei Romani. Quiliano, come tutto il Savonese, non sfuggiva alla gabella dei signori locali, i potenti Marchesi Del Carretto. Unica eccezione a Quiliano, dove i Del Carretto accettavano anche il vino come tributo, invece del denaro, per favorire le famiglie più povere. Tornando a un passato recente, negli anni ’70 per l’interessamento del grande Gino Veronelli e dell’allora sindaco Picasso, a Quiliano fu istituita la seconda Condotta enologica nazionale, diretta dall’enotecnico Gaspare Buscemi. A quei tempi la produzione di Buzzetto di Quiliano ammontava a oltre 1200 ettolitri. Oggi, degli oltre 20 produttori del 1972, ne sono rimasti pochi, ma di questi, solo quattro vendono il loro prodotto imbottigliato.


Considerazioni di TigullioVino

Settembre 2012
Il vino proviene dalla cantina più antica di Quiliamo. Preziose bottiglie di Granaccia e Buzzetto risalgono addirittura ai primi anni del 900 con etichette dell’annata 1902.
Questo Buzzetto dal profumo vegetale-fruttato ha non comune struttura. Ottimo con stoccafisso in pastella e al verde, e con acciughe ripiene e fritte.
Letto 1780 voltePermalink

Degustazioni vino