Tigullio Vino Homepage Home TigullioVino.it Blog Blog Vinix

> Operatori
» Registrazione operatori
» Operatori già registrati
» Club
» Pubblicità
» Newsletter
» Annunci vino-cibo
» Aggiungi ai Preferiti

> News e iniziative
» News ed eventi di rilievo
» Eventi locali, degustazioni
» Terroir Vino

> Contenuti e risorse
» Naviga per regione
» Vino & Olio
» Aziende testate
» Rubriche
» Tgv Blog
» Doc e Docg
» Recensioni Ristoranti
» Esperti
» Strade del Vino
» Parchi italiani
» Viaggi
» Video
» Contatti
» Faq

> Interagire col sito
»
Invia campionatura vino
»
Invia campionatura olio
» Segnala eventi
» Invia comunicati stampa
» Associati al Club
» Recensioni ristoranti
» Invia ricette


> Iscrizione newsletter
Iscriviti alla newsletter di TigullioVino.it per ricevere settimanalmente gli aggiornamenti via e-mail con le degustazioni, le news e gli approfondimenti della Redazione.
La tua e-mail :



> Pubblicità

> Siti e blog del Network
TigullioVino (Magazine)
Vinix (Social Network)
VinoClic (Pubblicità)


Aggiungi alla barra di Google
Il Blog Network di TigullioVino.it
VinoPigro
A Modest Proposal, di Riccardo Modesti
Rotfl! il Blog di JFSebastian usenettaro 2.0
Rotfl! il Blog di JFSebastian usenettaro 2.0

TigullioVino.it ©
E' vietata la copia, anche parziale, senza esplicita autorizzazione della Redazione.
Mappa del sito
Chi siamo / curiosità
Links
Privacy
Contatti







         
                      

L'Azienda di Agosto 2008 : Masseria Altemura
Strada Provinciale 69 - Località Torre Mesagne - 72028 Torre Santa Susanna (BR)
Tel & Fax 0831/740485
Web : www.masseriaaltemura.it
E-mail : info@masseriaaltemura.it



Come si presenta l'azienda




La Masseria Altemura si trova nell’Agro del territorio di Torre Santa Susanna e di Oria, dove si erge il suggestivo castello normanno di Federico II, il grande imperatore svevo noto come “Stupor Mundi”. Equidistante ai due Mari che bagnano la Puglia, lo Ionio e l'Adriatico, la Masseria è situata nel cuore della penisola salentina e si estende per circa 300 ettari, di cui 98 a vigneto, che diventeranno 150 entro il 2008. I benefici derivati da questa posizione geografica sono unici al mondo perché il clima marittimo e la grande intensità luminosa rappresentano un'ulteriore condizione favorevole alla coltivazione della vite e delle colture mediterranee. L’attuale realtà della Masseria Altemura, è il risultato dell’accorpamento delle tenute Palombara e Monteverde appartenute alla nobile famiglia dei Conti Martini Carissimo. Il nuovo centro aziendale è stato completamente restaurato nel pieno rispetto dell’architettura e dell'ambiente pugliese ed è stata recuperata anche la massiccia ed alta torre edificata durante la dominazione Aragonese per la trasmissione di messaggi attraverso colombi (palombi da cui il nome Palombara). Ora nel complesso aziendale vivono cinque nuclei familiari di dipendenti.

La degustazione di TigullioVino.it

Data della degustazione : 07/2008
Campioni d'assaggio : 5
Il metodo di degustazione
La Commissione d'assaggio
La scheda di valutazione

1) Salento IGT Fiano 2006
Bottiglia: 75 cl - Alcol: 12,5% - Lotto A7283 - Bottiglie prodotte: 80.000.

All'aspetto è brillante, di colore giallo paglierino. All'olfatto si presenta abbastanza intenso, persistente, fine, con sentori di fiori di biancospino, pompelmo e lievi note minerali. Al sapore è secco, sufficientemente fresco, molto sapido, pieno, discretamente continuo. Al retrogusto spiccano, sapidità e le note fruttate e minerali. Considerazioni: è ottenuto da scelte uve omonime di un vigneto di 5 anni, pressate sofficemente, il cui mosto è fatto fermentare in botti d'acciaio inox a temperatura controllata. Maturazione di 4 mesi in acciaio, ed altri due di affinamento in bottiglia. Evoluzione: pronto. Prezzo medio in enoteca: € 8,64 (prezzo sorgente € 4,80).

Valutazione di TigullioVino.it :
Dettaglio : 15/20 (@@@ / @@@@@)


2) Salento IGT Negroamaro 2005
Bottiglia: 75 - Alcol: 13% - Lotto 7312 - Bottiglie prodotte: 80.000.

All'aspetto è limpido, di colore rosso granato. All'olfatto si presenta intenso e persistente, fine, con sentori di frutti rossi (mora, ciliegia e melagrana), carruba e lievi, di tabacco e macchia mediterranea. Al sapore è secco, sufficientemente fresco, sapido, caldo, leggermente astringente, pieno e continuo. Al retrogusto spiccano la vena tannica, liquirizia e nota fruttata. Considerazioni: molto tipico. E' ottenuto da scelte uve omonime di un vigneto di 5 anni, diraspate e pigiate, fatte fermentare e macerazione per 8 giorni a temperatura controllata. Dopo la fermentazione malolattica, il vino matura per 14 mesi in botti di rovere da 350 litri, e per altri 4 affina in bottiglia. Evoluzione: già abbastanza armonico. Può tenere bene altri 3-4 anni. Prezzo medio in enoteca: € 9,90 (prezzo sorgente € 5,50).

Valutazione di TigullioVino.it :
Dettaglio : 15/20 (@@@ / @@@@@)


3) Sasseo Salento IGT Primitivo 2005
Bottiglia: 75 cl - Alcol: 13,5% - Lotto A6354 - Bottiglie prodotte: 45.000.

All'aspetto è limpido, di colore rosso granato intenso. All'olfatto si presenta intenso, persistente, fine, ampio, con sentori di pepe nero e ginepro, confettura di mora e di ciliegia, e lieve di tabacco, liquirizia e carruba. Al sapore è secco, sapido, piacevolmente astringente, caldo, pieno e continuo, con fondo amarognolo. Al retrogusto spiccano: vena tannica e note fruttate e speziate. Considerazioni: buon vino. Ottenuto da scelte uve omonime di un vigneto di 5 anni, diraspate e pigiate, fatte fermentare per 14 giorni in botti d'acciaio inox a temperatura controllata. Dopo la fermentazione malolattica, il vino è fatto maturare 14 mesi in tonneaux di rovere da 350 litri, ed altri 4 di affinamento in bottiglia. Evoluzione: ancora in evoluzione ma già discretamente armonico. Prezzo medio in enoteca: € 10,80 (prezzo sorgente € 6,00).

Valutazione di TigullioVino.it :
Dettaglio : 16/20 (@@@@ / @@@@@)



Considerazioni finali sull'azienda
Per anni ai vertici nazionali per produzione di uve e di vino, di cui molto da taglio, la Puglia sta velocemente salendo anche sulla qualità. Con i vitigni autoctoni è in grado di produrre vini personalizzati e di pregio. I vini di quest'azienda ne sono la conferma.