Tigullio Vino Homepage Home TigullioVino.it Blog Blog Vinix

> Operatori
» Registrazione operatori
» Operatori già registrati
» Club
» Pubblicità
» Newsletter
» Annunci vino-cibo
» Aggiungi ai Preferiti

> News e iniziative
» News ed eventi di rilievo
» Eventi locali, degustazioni
» Terroir Vino

> Contenuti e risorse
» Naviga per regione
» Vino & Olio
» Aziende testate
» Rubriche
» Tgv Blog
» Doc e Docg
» Recensioni Ristoranti
» Esperti
» Strade del Vino
» Parchi italiani
» Viaggi
» Video
» Contatti
» Faq

> Interagire col sito
»
Invia campionatura vino
»
Invia campionatura olio
» Segnala eventi
» Invia comunicati stampa
» Associati al Club
» Recensioni ristoranti
» Invia ricette


> Iscrizione newsletter
Iscriviti alla newsletter di TigullioVino.it per ricevere settimanalmente gli aggiornamenti via e-mail con le degustazioni, le news e gli approfondimenti della Redazione.
La tua e-mail :



> Pubblicità

> Siti e blog del Network
TigullioVino (Magazine)
Vinix (Social Network)
VinoClic (Pubblicità)


Aggiungi alla barra di Google
Il Blog Network di TigullioVino.it
VinoPigro
A Modest Proposal, di Riccardo Modesti
Rotfl! il Blog di JFSebastian usenettaro 2.0
Rotfl! il Blog di JFSebastian usenettaro 2.0

TigullioVino.it ©
E' vietata la copia, anche parziale, senza esplicita autorizzazione della Redazione.
Mappa del sito
Chi siamo / curiosità
Links
Privacy
Contatti







          
                      


          Archivio recensioni dei lettori


           Torna all'archivio

           Invia una recensione
Ristorante La Rua
Via della Stella, 13 Rivisondoli (AQ)
Telefono ristorante : 0864.69252
Data recensione : 02/2004


Buon giorno a tutti, ancora una volta mi trovo ad inviare una recensione su un ristorante abruzzese, ma il giudizio di questa nuova esperienze non del tutto positivo. Il ristorante che ho deciso di provare si trova in una delle mille stradine di cui si compone Rivisondoli, la sruttura non malvagia: il locale si compone di due piccole sale, poste su livelli differenti, ben arredate, con scelte cromatiche capaci di trasmettere una atmosfera tipicamente "montana", i tavoli sono sufficientemente distanziati tra loro. Ma passiamo alle note dolenti: siamo in tre e per primo io ordino delle laganelle al tartufo. Sar anche un p colpa mia che quando vengo a mangiare da queste parti provo sempre questi primi al tartufo nella speranza di trovare una preparazione originale e non la solita cremina da barattolo, ma anche stavolta le mie aspettative sono disattese, il piatto insufficiente. I miei due amici optano invece per delle trofie con crema di asparagi e funghi porcini, non li assaggio ma i commenti non sono positivi, anzi... Con il secondi invece ci riprendiamo un p, per quanto la preparazione sia alquanto banale: ordianiamo delle bistecche di maiale preparate a m di scaloppina, insaporite con del vino bianco e della salvia. Buone. Col dolce nessuna alzata d'ingegno ( crostate e panna cotta ). Conto fianle 25 euro a persona vini esclusi, a mio giudizio esagerato per quanto mangiato. un saluto e alla prossima.


Alessandro