Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in

Tags

ais, alba, alessandria, anteprime, asti, banchi d assaggio, barbaresco, barbera, brunello di montalcino, camera di commercio di genova, cervim, concorsi, concorsi enologici, cuneo, eventi vino, firenze, fisar, francia, genova, gioacchino la franca, go wine, guglielmina costi monaci, liguria, manifestazioni sul vino, massimo corrado, onav, ovada, ovada docg, piemonte, recco, roberto gaudio, savona, siena, silvano d orba, silvia pezzuto, star hotel president, toscana, valle d aosta, vini liguri

Home > Autori > Vino > Vocacibario

Vocacibario

Terza Edizione di CucinaLiguria

di Virgilio Pronzati

  CucinaLiguria 2019  Dal 4 al 6 ottobre a Genova Piazza delle Feste al Porto Antico   Un successo la terza edizione di Cucina Liguria.  Lasciata alle spalle la deludente - per la carenza di visitatori non per la qualità dei prodotti esposti - manifestazione dello scorso anno per la concomitanza del Salone Nautico, questa edizione ha riscosso l’interesse dei genovesi e dei molti turisti.  Una iniziativa che deve crescere e continuare, promossa dalla per promuovere l’intera filiera della cucina ligure. Una cucina legata al territorio e alla sua conformazione, al clima, al terreno impervio. CNA in collaborazione con Regione Liguria, Camera di Commercio di Genova e Comune di Genova,   Una cucina “povera” di ingredienti ma non di bontà, fatta di ingredienti e strumenti frutto della creatività e della capacità di agricoltori e artigiani abituati a strappare alla terra produzioni eccellenti. Un patrimonio fatto di tradizioni e cultura che rischiava l’estinzione. Cucina Liguria percorre il filo che lega tutto l’universo culinario ligure attraverso gli ingredienti, gli utensili,...
Letto 1383 volteLeggi tutto[0] commenti

Evento Gaggenau nella Vip Lounge del 59°Salone Nautico di Genova

di Virgilio Pronzati

Oltre alle magnifiche imbarcazioni, non sono mancati altri motivi d’interesse nel 59° Salone Nautico di Genova. Tra questi, promossi da Gaggenau (azienda tedesca di rilievo mondiale nel campo delle attrezzature di cucina di alta qualità) sei incontri al Vip Lounge con showcooking diurni e serali dei noti chef   Aleandro Polenti e Luigi Taglienti, tasting di vini e champagne, caviale e jazz live, per allietare la permanenza dei  propri ospiti.    Di rilievo quello del 23 settembre: nel Vip Lounge lo chef Ambassador Gaggenau Luigi Taglienti del ristorante Lume di Milano, ha deliziato i numerosi presenti con un Live Dinner experience che ne ha stimolato tutti i sensi. Assaggi ispirati alla tradizione ligure per rendere omaggio alla città della nautica e alle sue stesse origini, in abbinamento alla selezione vini proposta dal partner Marchesi Antinori.     Il percorso del gusto è iniziato con financier limone e maggiorana, grissini ai fiori di sambuco, lampone e dragoncello, è proseguito con Sfoglia verde aromaticità di Liguria; Lasagna al pesto e mela verde, profumo di cardamomo; Morone e sardenaira; Crosta...
Letto 1261 volteLeggi tutto[0] commenti

La deliziosa Pànera

di Virgilio Pronzati

Nel contesto dolciario genovese e ligure anche se non ci sono tante tipologie,  spiccano il classico Pandolce alto, l’antica Cubaita, il Pan di Genova e la Pànera. Quest’ultima, è l’unico dolce gelato. Un semifreddo al caffè creato a Genova nella metà dell’Ottocento. Golosità inizialmente diffusa tra le signore della borghesia di quei tempi, passata poi anche al cosiddetto popolino.  Il suo consumo crebbe nel tempo, ma diminuì negli anni Sessanta per la concorrenza dei prodotti dell’industria gelatiera nazionale. Nell’ultimo ventennio, per la passione dei titolari di varie gelaterie, la Pànera è ritornata di moda, ma ancora poco conosciuta e diffusa e tra i giovani. Il suo nome ha due versioni: la contrazione in lingua genovese di panna nera, riferito al colore nocciola chiaro, dovuto alla polvere di caffè macinato. L’altra dal verbo appannare. Cioè l’appannamento del bicchiere versandoci dell’ acqua ghiacciata.     La preparazione tradizionale prevede un amalgama di panna fresca, polvere di caffè arabica, zucchero e...
Letto 1378 volteLeggi tutto[0] commenti

8° Festival dello Sciacchetrà a Monterosso al Mare

di Virgilio Pronzati

Monterosso al Mare - Agriturismo Buranco -10 agosto 2019 ore18   Le Cinque Terre attirano ogni anno alcuni milioni di turisti. Un dato quanto mai significativo per l’economia locale, se pensiamo che molte delle città italiane non l’hanno mai avuti e visti.  Questo merita una seria riflessione.  Se nelle Cinque Terre il turismo è la fonte primaria del proprio reddito, è assolutamente necessario mantenerne un costante flusso ma, ancora più importante, è l’assiduo controllo e salvaguardia del territorio. Lembo di terra di straordinaria bellezza ma anche di non poca fragilità. Il nubifragio di qualche anno fa ne ha evidenziato le carenti difese.     Certo che le istituzioni hanno il dovere di assicurare la stabilità idrogeologica del territorio e la sicurezza dei suoi abitanti, ma qualcosa deve essere fatto anche da chi ci vive che, come per le imposte ognuno deve contribuire secondo le proprie possibilità, può e “deve” aiutare e sostenere col lavoro e col denaro l’ambiente paesaggistico e produttivo. Un connubbio inscindibile per affrontare con più...
Letto 1347 volteLeggi tutto[0] commenti

52ma Edizione di Sagralea

di Virgilio Pronzati

Sagralea quest’anno festeggia i suoi primi cinquantadueanni. Una manifestazione   di successo con oltre mezzo secolo di vita, che per prima ha valorizzato il patrimonio vitivinicolo dell’intera settore. Nata nel lontano 1968 da un’idea dell’allora parroco di Salea per valorizzare il vino Pigato e organizzata dalla Cooperativa Macchia Verde presieduta dal mitico Flavio Maurizio, nel corso degli anni, costantemente migliorata e ampliata, è oggi la leader regionale nel suo genere. Iniziando con la valorizzazione del Pigato, oggi si presenta come Rassegna regionale dei vini Doc liguri, tanto da meritarsi il titolo di piccola Vinitaly.  Ogni anno Sagralea richiama migliaia enoappassionati, tecnici, sommelier, onavisti e buongustai.  Articolata come di consueto in sei tornate giornaliere, l’attuale edizione svoltasi dal 13 al 18 agosto a Salea d’Albenga ha superato il successo delle precedenti edizioni. Allestita su un’ampia area circondata dal verde, dispone di 25.000 mq di superficie espositiva con oltre 120 stands, visitatati da oltre 80 mila persone.  Migliaia le bottiglie di vino vendute, 10 mila i piatti serviti...
Letto 1325 volteLeggi tutto[0] commenti

Virgilio Pronzati

Virgilio Pronzati


 e-mail

Virgilio Pronzati, giornalista specializzato in enogastronomia e già docente della stessa materia in diversi Istituti Professionali di Stato...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss di questa rubrica

Pubblicità Ultimi Commenti