Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Eventi > Vino

Venezia, la vite, il vino e la bellezza dei luoghi

DoveCannaregio, 54, Venezia (VE) - Convento dei Carmelitani Scalzi

Quandoil 28 ottobre 2017

di Mariella Belloni

MappaArticolo georeferenziato

Sabato 28 ottobre 2017 - Convento dei Carmelitani Scalzi

Cannaregio 54, Venezia (a pochi metri dalla Stazione Ferroviaria Santa Lucia verso Strada Nuova)

La storia, la bellezza del paesaggio e la sostenibilità sono principi chiave per l’Associazione delle Donne della Vite, gli stessi valori che il Consorzio Vini Venezia promuove legando la città lagunare, le sue isole e il suo entroterra ai vini dell’area attraverso la storia e la bellezza dei luoghi.

Da questo punto di vista comune nasce l’idea di questa giornata alla scoperta del doppio filo che da sempre lega Venezia alla vite e al vino, dalla produzione nelle isole della laguna e dell’entroterra veneto, all’importazione e all’esportazione di vini provenienti dal Mediterraneo orientale. Il Consorzio Vini Venezia sta valorizzando questo legame dal punto di vista storico e attraverso il recupero e l’identificazione delle varietà di vite presenti in broli, giardini pubblici e privati e nei Conventi della città e delle Isole della Laguna. Frutto del Progetto, avviato nel 2010 in collaborazione con le Università di Milano, Padova e con il Crea-Viticoltura Enologia di Conegliano, sono due “vigneti collezione” che il Consorzio Vini Venezia ha piantato a Torcello e nel Convento dei Carmelitani Scalzi. Visiteremo quest’ultimo e il Giardino Mistico - in cui, tra l’altro, viene coltivata la Melissa “moldavica” da cui i Padri producono un infuso alcolico noto fin dal 1700 - prima di degustare alcuni vini delle cinque denominazioni riunite sotto il Consorzio Vini Venezia che accompagneranno il buffet preparato con i prodotti dell’orto dei Padri.
A seguire la visita guidata della chiesa di Santa Maria di Nazareth o degli Scalzi - costruita nei primi anni del XVIII secolo su progetto di Baldassarre Longhena - tra le più interessanti e meno conosciute di Venezia in cui si possono ammirare affreschi di Giambattista Tiepolo.

Infine tra calli e campielli di Venezia seguiremo l’itinerario che ripercorre le vie dei mercanti veneziani e fa rivivere il commercio delle merci preziose della Serenissima, uno dei tre percorsi enoturistici, messi a punto dal Consorzio Vini Venezia, che hanno come fil rouge il vino.

Il Convento dei Carmelitani Scalzi

PROGRAMMA

10.30 – Arrivo dei partecipanti

10.45 - Benvenuto dell’Associazione Donne della Vite, del Consorzio Vini Venezia e del Priore dei Carmelitani Scalzi

  Proiezione del video “La Venezia enoica” curato da Nereo Pederzolli per il Consorzio Vini Venezia

  Venezia e il Vino, Attilio Scienza, Università di Milano

  Il Progetto Vini Venezia e la sua evoluzione, Carlo Favero, direttore del Consorzio Vini Venezia

  La suggestione dei luoghi, il paesaggio e la qualità percepita del vino: risultati della ricerca Donne della Vite-Crea-Viticoltura Enologia di Conegliano, Alessandra Biondi Bartolini, Donne della Vite

- Visita nell'antico Brolo deiFratiCarmelitaniScalzial “Vigneto Collezione” del Consorzio Vini Venezia e al “Giardino Mistico”

13.15 - Degustazione di alcuni vini delle doc Consorzio Vini Venezia (DOC Venezia, DOC Lison-Pramaggiore, DOC Piave e le DOCG Lison e Malanotte del Piave) e buffet

14.30 - Visita guidata alla Chiesa di Santa Maria di Nazareth o degli Scalzi

15.00 - 16.30 circa con termine in Piazza San Marco - Itinerario tra calli e campielli “Le vie del vin e de altre merci presiose” con Elisa Stocchiero, responsabile della comunicazione del Consorzio Vini Venezia

MODALITA' D’ISCRIZIONE (obbligatoria)

L’iscrizione e il versamento della quota di partecipazione (30 euro per i soci e 35 euro possono essere effettuati dal sito www.eventbrite.it all'evento “Venezia, la vite, il vino e la bellezza dei luoghi”, entro e non oltre il 25 Ottobre prossimo.

Posti disponibili con prenotazione fino ad esaurimento.
Il giorno dell’evento i partecipanti sono gentilmente pregati di presentarsi con il biglietto inviato come ricevuta da Eventbrite.

www.donnedellavote.com

 

 

Letto 196 voltePermalink[0] commenti

Tags


Warning: min() [function.min]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 7

Warning: max() [function.max]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 8

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Mariella Belloni


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti