Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in

Tags

ais, associazione italiana sommelier, baratto wine day, blog, blogger, bwd, comunicazione, ddb, degustazioni, degustazioni dal basso, eventi, eventi vino, fiere, filippo ronco, garage wines contest, genova, gwc, internet, liguria, magazzini del cotone, manifestazioni, manifestazioni vino, marketing, palazzo ducale, pubblicità, pubblicità online, rete, social network, terroir vino, terroirvino, tigulliovino, unconference, vendita diretta, vinix, vinix unplugged, vinix unplugged unconference, vino, vuu, web

Home > Autori > Marketing > Back office

Back office

L'unconference 7 non è una riunione di confindustria, venite in pace

di Filippo Ronco

Accadrà qualcosa di speciale domenica 21 Giugno dalle ore 14 a Villa Lo Zerbino a Genova. Non è soltanto la settima Unconference organizzata nell'ambito della più ampia manifestazione TerroirVino, sarà l'incontro tra la grande azienda (grandi dimensioni, grande organizzazione, grandi fatturati, grandi distribuzioni, grandi esportazioni) con la piccola azienda (piccole dimensioni, micro organizzazione, piccoli fatturati, piccole distribuzioni o vendita diretta, micro esportazioni). Due mondi che non si parlano - o lo fanno molto poco - e che spesso si trovano in netta contrapposizione almeno ad ascoltare le chiacchiere al bar. Prova ne sono anche le reazioni alle recenti esternazioni di Gianni Zonin di cui tutto l'enomondo ha parlato in questi ultiimi giorni, soprattutto in rete. All'unconference non ci sarà solo l'azienda Zonin, il panel che abbiamo messo insieme è nel suo campionato probabilmente il migliore che potevamo offrirvi (peccato per Cantina di Soave che in un primo momento aveva aderito ma poi ha dato il pacco e per Gruppo Italiano Vini e Antinori, invitati, che non ci hanno degnato di una risposta). L'evento del 21...
Letto 6632 volteLeggi tutto[0] commenti

TerroirVino for dummies

di Filippo Ronco

Non si può dire che sia manifestazione nuova o sconosciuta eppure da quest'anno TerroirVino cambia totalmente pelle tornando alla dimensione iniziale, un evento più raccolto, di estrema nicchia, con una selezione stringentissima di produttori e tanti eventi collegati che non sono solo un corollario della manifestazione principale ma costituiscono parte integrante e fondamentale della stessa. Da sempre due cose vanno a braccetto a TerroirVino, vino e internet. Fin dagli albori, nel 2005 al Ristorante La Brinca di Ne dove si tenne la primissima edizione con una trentina di espositori e ravioli a profusione (Sergio grazie, è una cosa che porteremo sempre nei nostri ricordi), la rete ha rappresentato il collante tra le persone e i produttori che vi partecipavano tanto da pensare ad un evento unico nel suo genere, la Vinix Unplugged Unconference, completamente integrata in TerroirVino fin dal 2009, la primissima edizione a Palazzo Ducale, quella dove il ghiaccio sgocciolava indomabile dal piano nobile all'atrio del palazzo al piano terra sotto i rimbrotti degli amministratori. Con gli anni a questo evento di pari sostanza rispetto al grande banco d'assaggio con i...
Letto 7873 volteLeggi tutto[0] commenti

TerroirVino 2015 e una manciata di sentimenti

di Filippo Ronco

Sono per me mesi eccitanti e critici al tempo stesso.  Sto vivendo letteralmente sul filo. L'impegno per Vinix mi sta portando in giro per l'Italia a parlare con potenziali finanziatori per far esplodere la bomba che siamo certi di avere in mano con #vgm, la sua gestione giornaliera e il suo sviluppo tecnico costante, la concessionaria di pubblicità online, le varie edizioni di TerroirVino e tutti gli eventi collegati e una situazione economica resa precaria dalla quantità abominevole di tasse e burocrazia mi hanno letteralmente consumato. Mi rendo conto, per esempio, che il mio ultimo post su TigullioVino risale ad eoni fa. E' evidente che io lo abbia trascurato negli ultimi mesi, sono successe e sogniamo che succedano una quantità di cose. A Giugno dello scorso anno ero consumato a tal punto che al termine della decima edizione di TerroirVino avevo quasi deciso di mollare tutto e fare un po' come il ragazzotto paffutello al governo: cambiare verso (io sul serio però). Eppure tutto nasce da qui. Io devo tutto a TigullioVino, a Virgilio Pronzati che tiene in piedi la gran parte delle degustazioni, a Sergio Circella, sempre pronto a...
Letto 8318 volteLeggi tutto[0] commenti

TerroirVino Dieci is landing

di Filippo Ronco

Allora ci siamo. Abbiamo lavorato sodo per regalarvi la più bella edizione di TerroirVino di sempre, se ce l'avremo fatta lo sapremo solo dopo il 15-16 Giugno per ora è giusto vivere nell'ansia da prestazione. Qui di seguito tutte le informazioni per programmare al meglio una 3-2-1 giorni a Genova: Sabato 14 Giugno Dopo una giornata di allestimenti dalla quale siete eccezionalmente esentati, grazie alla combriccola del ClanPapille vi porteremo ad annusare i vicoli del centro storico per approdare poi al Les Rouges per un aperitivo lungo che potrebbe trasformarsi in cena, lì o altrove. Domenica 15 Giugno La prima giornata di TerroirVino, le degustazioni dal basso, la cena con i produttori, il garage wines contest, il baratto wine day. E' la prima giornata di TerroirVino durante la quale si terranno anche le finali del Garage Wines Contest, il confronto internazionale per vignaioli dilettanti alla sua quinta edizione. L'accesso a TerroirVino è aperto a tutti dalle 10 del mattino alle 19.30 della sera circa, costo 20 euro a persona. Durante la giornata sarà possibile degustare oltre 600 vini dai 120 produttori presenti e da...
Letto 7340 volteLeggi tutto[0] commenti

Quattro etti di hype, grazie. E' mezzo chilo, lascio? Lasci.

di Filippo Ronco

L'hype avete presente? Quel mix esagerato di eccitazione e aspettative che qualche volta, complice qualche congiuntura di astri favorevoli, si viene a creare per brevi periodi e in particolari situazioni con riferimento a qualcosa o a qualcuno. Ci sono e ci sono stati momenti - bellissimi - in cui ti trovi completamente immerso in questa situazione dove tutto è possibile, dove tutti sembrano spingere insieme verso la tua stessa direzione, dove c'è un entusiasmo incontrollabile e dove fioriscono iniziative spontanee di collaborazione e di condivisione incredibili oltre alle cose più assurde. In questi quindici anni di presenza attiva online (e offline naturalmente) e 10 di TerroirVino, ho visto una piccola nicchia di persone capace di illuminare qualsiasi cosa a cui si avvicinasse crescere, dividersi, spegnersi, riunirsi, rinascere e riaggregarsi sotto nuove forme probabilmente più mature. Ci sono tutta una serie di aneddoti e di persone che hanno segnato fortemente il mio cammino, ne scorderò moltissime, del resto non posso raccontare 15 anni in un post però qualche persona, qualche perla, vorrei ricordarla insieme a voi. Il 3...
Letto 9149 volteLeggi tutto[3] commenti

Filippo Ronco

Filippo Ronco

 Sito web
 e-mail

Laureato alla Facoltà di Giurisprudenza di Genova nel 2003, ho fatto pratica legale in uno studio per circa 2 anni ma non ho mai provato a dare...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss di questa rubrica

Pubblicità Ultimi Commenti