Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità

Castello di Gabiano Azienda Agraria Cattaneo Adorno

Castello di Gabiano Azienda Agraria Cattaneo Adorno
Via San Defendente 2 Gabiano (AL)
spacer
Telefono Telefono: 0142.945004
spacer
Indirizzo web Web: www.castellodigabiano.com
spacer
Indirizzo Email E-mail: info@castellodigabiano.com
Situato in posizione dominante sulla valle del Po, il Castello di Gabiano, tra i più antichi e i più vasti del Monferrato, viene citato dalle fonti già nell'VIII secolo. Da sempre luogo di rilevante importanza strategica ed economica, questo imponente maniero è stato da tempo teatro di assedi e di guerre, passando attraverso i Montiglio, i Gonzaga fino ad arrivare al Duca Ferdinando di Mantova il quale, nel 1622, lo cede ad Agostino Durazzo Pallavicini concedendogli il titolo di Marchese di Gabiano.

Il restauro del Castello, iniziato nel 1908 dal Marchese Giacomo Durazzo Pallavicini, verrà portato a compimento nel 1935 dalla Marchesa Matilde Durazzo Pallavicini dei Principi Giustiniani. Oggi l’opera prosegue, dopo un'attenta ristrutturazione rispettosa dell'ambiente, che coniuga le attuali conoscenze dell'enologia con il rispetto della tradizione, da Giacomo Cattaneo Adorno Giustiniani, insieme alla sua famiglia.


Considerazioni di TigullioVino

Gennaio 2014
Dal Monferrato alessandrino otto vini, due bianchi e sei rossi, che valorizzano il territorio. Vini che esprimono netti caratteri varietali di cui le punte, originate dal Barbera, vitigno piemontese autoctono per eccellenza. Non a caso con la maggiore superficie vitata e produzione vinicola. Iniziando dai Monferrato bianchi, nella norma il Corte e di buon livello e spessore il Castello. Nei rossi: l’invitante e fragrante Chiaretto, il tipico ed equilibrato Grignolino, una chicca curiosa e convincente come il Rubino di Cantavenna, il sorprendente Monferrato Gavius nato dall’unione del Barbera col Pinot Nero, due Barbera d’Asti di buon livello. Adornes varietale, composito e complesso, La Braja ancor giovane ma di carattere e dal buon rapporto qualità-prezzo. Al vertice il Gabiano Riserva 2007: vino dal ricco bouquet, di gran corpo, personalità e armonia.

Settembre 2022

Sono passati un po di anni dall’assaggio dei nove vini del Castello di Gabiano. L’occasione di assaggiarne un’altro è stata durante la vendemmia fatta a Villa Cambiaso di Morego in Val Polcevera di proprietà del marchese Giacomo Cattaneo Adorno Giustiniani. L’assaggio del Monferrato Doc Freisa ha confermato la costante qualità dei vini di quest’azienda. 

 

Leggi tutto[10] degustazioni

Ultime aziende degustate

Pubblicità Campionature Vini Risorse Interagisci

 feed rss area vino

Archivio

Articoli correlati: Area vino

  • Virgilio Pronzati

    29a Sagra del Bugiandu a Fabbriche di...
    Virgilio Pronzati in Vocacibario

    Pubblicato il: 21 novembre 2022 alle 11:46Pubblicato il: 21 novembre 2022 alle 11:46

    Succede a tutti di non sapere o conoscere una via della città in cui viviamo.  Lo stesso per recenti o antichi “mangiari”. Ma il cibo si esprime come un linguaggio universale. Le “parole” sono sostituite dai colori, aromi, profumi e sapori di un piatto.  Profumi e sapori fanno parte di tradizioni e saperi. Nel recente passato,...

    letto [243] volteLeggi tutto[0] commenti
  • Virgilio Pronzati

    XVIII° Concorso Internazionale...
    Virgilio Pronzati in Vocacibario

    Pubblicato il: 07 novembre 2022 alle 18:20Pubblicato il: 07 novembre 2022 alle 18:20

    Il Concorso Enologico Internazionale “Emozioni dal Mondo Merlot e Cabernet Insieme” è ormai maggiorenne. Non solo, sin dalla sua nascita è l’unico che valorizza e promuove tutti i vini da taglio bordolese prodotti nel mondo. Un evento di grande successo, costruito e consolidato nel tempo, organizzato dal Consorzio Tutela Valcalepio e Vignaioli Bergamaschi....

    letto [738] volteLeggi tutto[0] commenti
  • Virgilio Pronzati

    Preboggion e altre ghiottonerie Da O...
    Virgilio Pronzati in Vocacibario

    Pubblicato il: 21 settembre 2022 alle 01:14Pubblicato il: 21 settembre 2022 alle 01:14

    La gastronomia ligure, pur varia, deriva soprattutto dalla cucina genovese; le eccezioni derivano dalle zone più interne e da quelle confinanti con le altre regioni e con la Francia. I suoi piatti tipici si identificano nella ormai nota e seguitissima dieta mediterranea: quindi piatti scarsamente grassi, ricchi di fibre e proteine vegetali, di molta leggerezza e...

    letto [1281] volteLeggi tutto[0] commenti
  • Virgilio Pronzati

    1° Concorso Gastronomico PIATTO...
    Virgilio Pronzati in Vocacibario

    Pubblicato il: 09 settembre 2022 alle 00:54Pubblicato il: 09 settembre 2022 alle 00:54

    Uno dei migliori modi per valorizzare un territorio è senz’altro la gastronomia. Il cibo come la musica è un linguaggio universale.   Comunica in ogni epoca tradizioni, storia e cultura. Non a caso, la civiltà di un popolo si esprime anche a tavola.  Con queste finalità, l’Agenzia di Sviluppo Gal Genovese (Gruppo Azione Locale)...

    letto [2290] volteLeggi tutto[0] commenti
  • Virgilio Pronzati

    Il 29° Premio Vermentino alla...
    Virgilio Pronzati in Vocacibario

    Pubblicato il: 20 luglio 2022 alle 00:49Pubblicato il: 20 luglio 2022 alle 00:49

    Al prestigioso concorso nazionale dedicato al Vermentino che da ben 29 anni si tiene a Diano Castello (IM), si sono aggiudicati nell’ordine i primi tre posti: 1° Marmato Il Poderone Maremma Toscana Doc Vermentino 2021 Terre dell’Etruria Soc. Coop. Agricola tra produttori di Magliano in Toscana; 2° Giunchizza Vermentino di Sardegna Doc 2021...

    letto [1254] volteLeggi tutto[0] commenti
  • Virgilio Pronzati

    Il Signore degli Abissi
    Virgilio Pronzati in Vocacibario

    Pubblicato il: 06 luglio 2022 alle 11:34Pubblicato il: 06 luglio 2022 alle 11:34

    Il signore degli Abissi potrebbe benissimo essere un personaggio dalle mille avventure creato dal geniale scrittore Jules Verne. In verità è un nome coniato per l’occasione dal giornalista e scrittore Paolo Massobrio, per un personaggio reale, attuale e concreto che ha coniugato il mondo del vino con quello del mare, di cui ne racconta la storia nel suo...

    letto [1204] volteLeggi tutto[0] commenti